L’assertività è un approccio che ci mette in condizione di gestire in modo positivo e costruttivo i rapporti interpersonali. E’ la capacità di esprimere i propri sentimenti, scegliere come comportarsi in uno specifico contesto, difender i prori diritti quando necessario, esprimere serenamente un’opinione di dissacordo quando si ritiene opportuno, chiedere agli altri di modificare i loro atteggiamenti quando vengono percepiti come offensivi.

Il costrutto dell’assertività è costituito dall’idea di libertà come capacità di affrancarsi dai condizionamenti ambientali negativi e comprende la conoscenza di sé e della propria personalità, della teoria dei diritti assertivi (in ciò è inclusa l’idea della reciprocità, ovvero il medesimo diritto di comunicare desideri e convinzioni e di perseguire obiettivi individuali viene riconosciuto anche agli altri, il saper riconoscere e criticare le idee irrazionali che generano e mantengono i disagi e i disturbi emotivi). Il secondo aspetto riguarda la forma dell’assertività, ovvero la capacità di esprimersi in modo più evoluto ed efficace, tradotta quindi in abilità non verbali e verbali, e, più in generale, in competenza sociale. Tale aspetto è stato definito da L. Philhps (1968) come “l’ampiezza con cui l’individuo riesce a comunicare con gli altri, in modo da soddisfare diritti, esigenze, motivazioni e obblighi, in misura ragionevole e senza pregiudicare gli analoghi diritti delle altre persone, in forma di libero e aperto dialogo”. In questo caso la persona assertiva sa esprimere in modo chiaro e tecnicamente efficace, emozioni, sentimenti, esigenze e convinzioni personali riducendo sempre più le sensazioni d’ansia, disagio o aggressività.

DIRITTI ASSERTIVI

I diritti assertivi comprendono il rispetto di se stessi, delle proprie esigenze, sentimenti e convinzioni. Tali diritti sono necessari per costruire sentimenti e pensieri positivi come l’autostima e la fiducia. Riconoscerli e rispettarli significa anche riconoscerli e rispettarli negli altri.

Ma vediamo quali sono questi diritti assertivi

  • il diritto di fare qualsiasi cosa, purchè non danneggi nessun altro

  • il diritto di dire “No”

  • il diritto di mantenere la propria dignità agendo in modo assertivo, anche se ciò urta qualcun altro, a condizione che il movente sia assertivo e non aggressivo.

  • il diritto di fare richieste ad un’altra persona, dal momento che riconosco all’altro l’identico diritto di rifiutare.

  • il diritto ridiscutere il problema con la persona interessata, e di giungere a un chiarimento.

  • il diritto ad attuare i propri diritti ed al rispetto altrui dei propri diritti.

  • il diritto di avere idee, opinioni, punti di vista personali e non necessariamente coincidenti con quelli degli altri

  • il diritto a che le proprie idee, opinioni e punti di vista siano quanto meno ascoltati e presi in considerazione (non necessariamente condivisi) dalle altre persone

  • il diritto ad avere bisogni e necessità anche diverse da quelle delle altre persone

  • il diritto a provare determinati stati d’animo ed a manifestarli in modo assertivo se si decide di farlo

  • il diritto di commettere degli errori, in buona fede

  • il diritto di decidere di sollevare una determinata questione o, viceversa, di non sollevarla

  • il diritto di essere realmente se stessi, anche se questo significa a volte contravvenire a delle aspettative esterne

  • il diritto di chiedere aiuto.

E’ difficile essere assertivi, ma alcune tecniche possono aiutarci:

  • Esprimere empatia con l’altro (sono partecipe del….)

  • Descrivere il comportamento che ha un impatto negativo su di noi

  • Esprimere il sentimento conseguente al suddetto comportamento

  • Spiegare il sentimento (perché mi sento così)

  • Specificare il cambiamento desiderato nel comportamento

  • Analizzare le conseguenze positive se ci sarà il cambiamento

  • Analizzare le conseguenze negative se non ci sarà il cambiamento

  • Confermare la relazione (te lo dico perché ci tengo)

  • Richiedere di risolvere insieme il problema (come posso aiutarti?)